Via de Spuches, 40 - Bagheria (PA)
3791542396 (Lunedì - Venerdì)(8-14 solo sms/wapp, 16-20 sms/wapp/chiamate)

Gabriele Vassallo

Nato a Palermo , ha conseguito il Diploma di Flauto presso il
Liceo Musicale “V. Bellini” di Caltanissetta sotto la guida del padre Giuseppe. Ha
fatto parte del “Gruppo Cameristico Nisseno” del Maestro Silvio Vitale effettuando
diversi concerti nella provincia di Caltanissetta e nella provincia di Palermo dal
1995 al 1996 riscuotendo notevole successo.
Nello stesso periodo ha curato le musiche del 1° Recital di Poesie del Premio “E. Petix” di Casteldaccia.
Dal 1996 al 1998 ha effettuato diversi concerti con il “Gruppo Strumentale da
Camera”, organico composto anche dal Maestro Carmelo Calò al clarinetto, dal
Maestro Vincenzo Toscano, anche lui clarinettista, dal Maestro Giuseppe Fiasconaro
al fagotto e dal Maestro Vincenzo Tarantino al pianoforte.
Nel frattempo ha studiato composizione privatamente.
A partire dal 1997 ha collaborato anche col Maestro Salvatore Vivona esibendosi col
suo coro polifonico “ Jubilate Deo” e col Quartetto d’archi “Jatino” di San
Giuseppe Jato, formato da musicisti di una certa fama come il Maestro Paolo
Lombardo e il Maestro Giuseppe Brunetto.
Nel 1998 ha ricevuto il terzo premio nella sezione fiati al 3° Concorso Nazionale Giovani Musicisti organizzato dall’Associazione Amici della Musica “B. Albanese” di Caccamo.
Col passare degli anni ha continuato ad esibirsi in diversi concerti assolo col
Maestro Vincenzo Tarantino e anche col suo coro polifonico “Mater Dei” di San
Nicola L’Arena collaborando anche con la soprano Lia Battaglia.
Inoltre ha collaborato anche col gruppo folklorico “ Soluntum” di Santa Flavia con cui ha avuto dei successi non solo a livello regionale, ma anche a livello
internazionale partecipando a vari raduni internazionali.
E grazie all’amicizia rimasta con la presidenza di questo gruppo ha avuto il piacere di esibirsi con l’”Orchestra Popolare” nella rappresentazione dell’operetta melodrammatica “Vanni Lupu” estratta dal Centonza di Nino Martoglio con la regia di Francesco Romengo presso il Teatro Ditirammu di Palermo.
Dal 2005 è docente di Flauto e di Teoria e Solfeggio presso il Centro Civico di
Musica e Cultura del Comune di Casteldaccia dove collabora col padre, con il
Maestro Carmelo Calò e il Maestro Alessandro Di Martino.
E in questa realtà ha fatto suonare i suoi alunni sia nel contesto bandistico sia in formazioni cameristiche.
Nell’Estate del 2014 si è esibito con la Filarmonica Giovanile nella provincia di Catania, Enna e Palermo sotto la direzione dei Maestri Carmelo Capizzi, Carmelo Calò, Salvatore Borzillieri, Filippo Mannuca e di Giuseppe Vassallo.
Da poco ha iniziato a collaborare con la Corale Polifonica “Laudate Dominum” di Bagheria sotto la direzione del Maestro Salvatore Di Blasi, e anche con il coro “Eluana Englaro” di Casteldaccia curato da Pietro Castiglia.

Altri docenti

Kids

Francesco Incandela

Direzione Artistica & Docente di Violino

Kids

Luca Di Quarto

Direzione Didattica & Docente di Pianoforte

Kids

Vincenzo Lo Franco

Docente di Batteria

Kids

Angela Ribaudo

Propedeutica Musicale & Educazione al Movimento

Kids

Vincenzo Biondo

Docente di Canto

Kids

Simone Giuffrida

Docente di Chitarra

Kids

Luca La Russa

Docente di basso elettrico

Kids

Antonino Albanese

Docente di Tromba e Sax